i nostri eventi

Pagina dedicata agli appuntamenti dell’Associazione Culturale Artecrazia e tutte le News legate alla nostra attività.

il nostro prossimo appuntamento

Women in Art: l’arte al femminile Peggy Guggenheim

Mercoledì 23 maggio, a partire dalle 15.10, si terrà a Cagliari, presso l’Aula Coroneo della Cittadella dei Musei di Cagliari, una conferenza sulla figura di Peggy Guggenheim, collezionista d’arte americana che, soprattutto tra il 1938 e il 1946, ha creato la nota collezione d’arte in Europa e in America.La conferenza prevede una breve introduzione del dott. Giacomo Dessì, giornalista e presidente dell’associazione Artecrazia, a cui farà seguito un intervento più approfondito della prof.ssa Simona Campus, docente di Museologia all’Università di Cagliari e Direttrice Artistica dell’EXMA. Verranno presi in esame i temi biografici di Peggy Guggenheim, la sua figura eccentrica ed il ruolo di collezionista avuto all’interno del mercato dell’arte. Sarà l’occasione per guardare alla storia dell’arte anche dalla prospettiva dei collezionisti, raccontando il ruolo di primaria importanza che alcune donne hanno avuto nell’influenzare gli artisti e le tendenze nel mondo dell’arte. Proprio per ciò la conferenza rientra nel progetto di più ampio respiro Women in Art, che ha già visto la realizzazione di un concerto di pianoforte e che si chiuderà a settembre con una mostra fotografica. Ingresso libero.

Per info:

3488716750

3406140256 (addetto stampa)

associazione.artecrazia@gmail.com

associazioneartecrazia.com

Ida Nystad

Ida Nystad ha iniziato a suonare il piano all'età di cinque anni con la pedagoga danese Susanne Germer. Dopo aver studiato con numerosi pianisti e professori danesi e stranieri tra cui Nina Kavtaradze, la professoressa Anne Oland, ora studia con il professor Miroslaw Herbowski al master presso l'Accademia di Musica di Cracovia. Ha suonato da solista e ha partecipato a festival e concorsi in città di tutto il mondo: Danimarca, Polonia, Estonia, Lituania, Germania, Stati Uniti d'America, Spagna e Italia.


Nel 2011 ha preso parte al concorso internazionale di pianoforte in Lituania dal titolo "Music without limits", dove ha ricevuto il 4 ° premio. Oltre al suo repertorio da solista, suona spesso musica da camera, in duo, in duo con soprano e in quartetto di pianoforti e quintetto con archi dell'Accademia di Musica di Cracovia. Ha partecipato a numerose masterclass con grandi pianisti provenienti da tutto il mondo, tra cui Ilja Scheps, Jacob Leuschner, Lilya Zilberstein, Alexandra Zvirblyte, Irina Osipova e Konstanze Eickhorst.

Isabel Rico Repiso

Isabel Rico Repiso è una pianista e flautista spagnola. Attualmente sta proseguendo I suoi studi all’Accademia di Musica di Cracovia in Polonia, con la guida della professoressa Ewa Bukojemska. Possiede anche un Diploma di flautista all’Accademia di Maastricht in Olanda sotto la supervisione di Philippe Benoit.

Nel 2013 ha terminato i suoi studi e conseguito il Grado Professionale a Santiago di Compostela, guadagnandosi il Premio d’Onore in flauto e piano. Contemporaneamente all’attività di musicista ha studiato Scienze dell’Educazione Primaria all’Università di Santiago di Compostela, dove ha terminato nel 2014 con la Specializzazione in ambito Musicale.

Ha inoltre studiato sia pianoforte che flauto al Conservatorio Superiore di A Coruña, partecipando a numerosi corsi e masterclass con musicisti del calibro di Isidro Rodríguez, Aida Gavrilova, Pasquale Iannone, Ricardo Requejo, Boris Berman, Ángel Sanzo, Konstanza Eickhorst, Paul Badura-Skoda e altri.

Nel campo della musica da camera ha diverse esperienze in differenti gruppi come il Classical Cúrcuma Trio, quattro mani, trio di fiati, oppure duetti voce e pianoforte di cui l’ultimo progetto è stato Voice and Piano 2017 a Cracovia con I brani di Gabriel Fauré. È membro della Merza Artistic Band.


Magnus Wenzel

Magnus Wenzel Most è uno studente post-graduato di pianoforte all’Accademia di Musica di Cracovia. Ha studiato pianoforte nella Scuola di Musica di Ishøj a Copenhagen con Bella Zapolski. In seguito ha studiato con Nina Kavtaradze e dal 2011 ha iniziato i suoi studi presso la Royal Danish Academy of Music sempre a Copenhagen con Bohumila Jedlickova. Dal 2013 studia all’Accademia di Musica di Cracovia con il professor Miroslaw Herbowski. Nel 2016 ha completato il suo Master a Cracovia e attualmente svolge degli studi post-diploma. Ha suonato in molti concerti in Danimarca e in Polonia sia come solista che musica da camera. Ha ottenuto il Secondo Posto alla competizione internazionale “Paolo Serrao” nel 2016 in Italia. Ha inoltre partecipato a numerose masterclass con pianisti di fama internazionale come Sergejs Osokins, Jacob Leuschner, Ilja Scheps e Lilya Zilberstein.


Agostina Meloni

Agostina Meloni è una pianista sarda. Appassionata di musica classica fin da piccola, per coltivare tale vocazione all'età di sedici anni si iscrive al Conservatorio Statale di Cagliari "Pierluigi da Palestrina" nella classe di Pianoforte della Professoressa Anna Sanfilippo.
Nel 2014 prende parte al VI Concorso Nazionale "Dal Classico al Jazz" aggiudicandosi il primo premio nella sua categoria ed un riconoscimento speciale per la migliore interpretazione romantica.

Partecipa a diversi seminari e tra i più recenti si menzionano "Il pianoforte viennese" con il M° Francesco Giammarco, "Apprendimento e memorizzazione del repertorio musicale" con il M° Carlo Grante e la masterclass di musica da camera con la violinista Silvia Simionescu. 

Nel 2016 ottiene una borsa Erasmus di un anno presso l'Accademia di Musica di Cracovia dove ha modo di perfezionare le sue qualità sotto la guida dei docenti Romana Podsadecka-Ostafil, Lukasz Debski e Piotr Grodecki. Nel 2017 vince una borsa di studio erogata dall'Accademia Internazionale di Musica di Cagliari" per seguire un corso settimanale con il M° Pavel Gililov. 

Laureata in Beni Culturali presso l'Università di Cagliari, aderisce annualmente alla manifestazione di "Monumenti Aperti" nelle vesti di pianista o di guida turistica.

A febbraio di quest'anno ha conseguito il Diploma tradizionale in Pianoforte. 

Attualmente è impegnata in diversi progetti cameristici (trio classico e gruppo ad otto mani) ed insegna pianoforte presso la banda musicale di Fluminimaggiore.